Fuori traccia

 

Ti ricordi quello che ho detto qualche giorno fa? Beh io no. Per cui potrei cambiare idea, e probabilmente l’ho già fatto ma chi può esserne sicuro? Chi tiene il conto dei miei sbalzi d’umore? Tu lo fai? E perché dovresti? A cosa ti serve contarli? A cosa ti servono i miei umori labili? A cosa ti servo? Non devi desiderare niente, non devi essere niente. Devi prenderle le cose, così, perché arrivano e perché avrebbero potuto non farlo. Ché forse sarebbe stato meglio anche, ma l’alternativa non ce l’abbiamo adesso. Il sassolino nel lago fa i cerchi concentrici ed è come l’eco dell’acqua che non sa far rumore. Lasciamoli stare i cerchi, ché poi ci mancano le notti passate a parlare dei problemi della geometria greca, e dello 0 che non è assenza del valore, e della sezione aurea che forse è magia. Lasciamoli stare i cerchi, lasciamo stare anche i frattali che ci hanno illuso ripetendo la loro perfezione sempre uguale. Io di perfetto non produco niente, io di seriale fabbrico solo sentimenti made in China. Ho perso il filo di un discorso che non volevo nemmeno iniziare. E allora non desiderare niente, non essere niente. Apriamo le porte, facciamo l’amore, poi prendiamo il primo autobus all’alba e dimentichiamoci come avremmo voluto fare. Siamo incastrati nei replay. Il mio puzza del tuo whiskey e delle mie sigarette fumate a metà. Ho smesso mi dici, e ti rispondo io ho iniziato ieri. Silenzio, riportami a casa. Ho perso il filo, c’è troppo rumore e non mi parli di niente. Quando torni? Non lo so. E invece dovresti.

Dovresti mentirmi quando ne ho bisogno.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Fuori traccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...