Non lo so.

Non lo so.

Leggo solo file interminabili di parole e mi sporco le mani di inchiostro. E non lo so.

Non so perché sono le 2:18 e sto ancora ascoltando Tom Waits e quella voce roca mi fa solo venir voglia di fumare e piangere e non faccio né l’uno né l’altro.

Non lo so.

E ho sbagliato a dire e ho sbagliato anche a non dire, ma in quell’attimo che sembrava tutto giusto invece. Gli attimi giusti li detesto: anche quella volta mi sembravano ore di attimi giusti che poi non lo so dove sian finiti, forse nell’incomprensione, nel silenzio, nel passo indietro o in avanti, che ne so, nelle parole inopportune che per fortuna non dico, nei mettiamoci una pietra sopra, nei leghiamoci al collo la pietra e scendiamo a picco con tutti questi pensieri che non ci fanno dormire. 

Non lo so, mi sento piena di quartieri periferici bellissimi nel loro degrado. Uno stato di continuo abbandono ma ci conosciamo tutti e ci sorridiamo per strada. 

Questo letto è scomodo, come si sta scomodi in due senza parlarsi mai, senza prendersi mai il viso tra le mani, senza la voglia di scoparsi più. 

Non lo so come ho resistito a quei mesi senza conforto, a raccontarmi scuse che ogni tanto invento ancora tipo non è colpa di nessuno, e le congiunture astrali, il cambio stagione, Saturno contro, non so. La sindrome premestruale. Non è colpa di nessuno. 

Non lo so.

Però mi sa che non voglio più scrivere. 

Sono le 2:37 e sto ancora ascoltando Tom Waits.

 

Annunci

5 Pensieri su &Idquo;Non lo so.

    • Negli ultimi giorni anch’io ho iniziato a dirmi che non è colpa di nessuno, che è andata solo nell’unico modo in cui poteva andare.
      E anch’io non ho più voglia di scrivere e poi non lo so.

      Senza parlare del “vado o non vado” infinito.

      Ciao, specchio.

  1. Pingback: Specchio – Non lo so. | Ora, adesso.

  2. sono in una fase non lo so, forse un attimo prima del tuo non lo so. comunque ho cercato non lo so su duckduckgo ed ho trovato il tuo post. e con la scusa ho scoperto tom waits. bello. a volte i non lo so servono a qualcosa, almeno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...